Carmignac nomina nuovo gestore per rafforzarsi sull'azionario long-short

Nomine, Carmignac nomina nuovo gestore per rafforzarsi sull'azionario long-short
Jean-François Louvrier, immagine ceduta (Carmignac)

Una nuova nomina di peso per Carmignac. Jean-François Louvrier entra a far parte della società in qualità di gestore per rafforzare le competenze azionarie long-short.

Carmignac vanta un’esperienza di quasi vent’anni nelle strategie azionarie long-short. Questo ambito è diventato il cardine del focus di investimento della casa di gestione, in particolare con Carmignac Portfolio Long Short European Equities, un fondo che si colloca nel primo quartile all’interno della propria categoria Morningstar su un periodo di 1, 3 e 5 anni, e che integra inoltre i criteri ambientali e sociali nel processo di investimento (indicato anche come a norma dell’Articolo 8, ai sensi del Regolamento SFDR).

Il profilo del professionista

Jean-François Louvrier apporta una vasta esperienza nella gestione attiva di fondi azionari globali. Entra a far parte di Carmignac dopo aver lavorato in Pictet AM, dove è stato gestore di un portafoglio azionario long-short dal 2015. In precedenza, Jean-François Louvrier ha lavorato presso Ivaldi Capital, Brevan Howard AM e Stark Investments, dopo aver iniziato la sua carriera prima in PWC e successivamente in McKinsey & Company. Jean-François si è laureato con un Master in Business Administration presso l’Università di Chicago. Ha inoltre conseguito un Master nella gestione dei rischi finanziari presso l’Università di Saint-Louis a Bruxelles, e una Laurea magistrale in Economia e Scienze Gestionali presso l’Università di Louvain. Jean-François lavora presso la sede di Londra e riporta a David Older, Responsabile dei Fondi Azionari.

Jean-François Louvrier gestirà un fondo azionario globale ‘market neutral’ a norma dell’Articolo 8, che integrerà i criteri ambientali e sociali nel processo di investimento. In linea con l’atteggiamento prudente e i requisiti di gestione del rischio di Carmignac, questo Fondo verrà inizialmente collocato nel ‘LAB’. Istituito da Maxime Carmignac nel 2014, il LAB è stato creato per promuovere lo sforzo di diversificazione della gamma di fondi, alimentando nuove strategie prima di renderle disponibili ai clienti.

David Older, responsabile dei fondi azionari di Carmignac, ha dichiarato: “Ci fa molto piacere che Jean-François entri a far parte del nostro team. La sua esperienza di successo nell’attuazione di strategie azionarie long-short e la conoscenza di determinati settori ciclici rappresentano un importante valore aggiunto per la nostra attività negli investimenti alternativi, che negli anni ha sempre più incontrato il favore dei clienti”.