Cattolica Assicurazioni guarda ai mercati privati

Nell’ultimo periodo, già prima della pandemia da Covid-19, si è assistito ad una tendenza crescente del fenomeno di delisting di molte aziende a livello globale. Complice l’ingente liquidità sui mercati che consentiva alle società di finanziarsi anche al di fuori della borsa valori. Questo è il segnale che i mercati privati non possono più uscire fuori dai radar degli investitori istituzionali, ma bisogna saperne cogliere le opportunità. È di questa opinione Massimo di Tria, Chief Investment Officer di Cattolica Assicurazioni, che nella puntata di febbraio di Insights Channel FundsPeople parla della sua esposizione al mercato azionario, sia in un’ottica pubblica che privata.

Tutti i dettagli dell’intervista nel video