2021, gli scenari possibili e le strategie di conservazione dei patrimoni

2 December
Ora09:15h
Immagine_convegno_2_dicembre

Quali potranno essere gli scenari nel 2021? E come si rifletteranno sui mercati e sugli investimenti? Nel pieno di una delle maggiori crisi che ha colpito il mondo, molto dipenderà dall'evoluzione della pandemia e dalla disponibilità di vaccini, ma soprattutto da come e con quali risorse arriveranno le economie alla fine dell'emergenza sanitaria. Anche le politiche monetarie della BCE avranno un ruolo importante, tuttavia la domanda che aleggerà nel prossimo anno riguarderà la durata residua del Quantitative Easing che, iniziato nel marzo del 2015, non potrà durare ancora a lungo.

Infine, la globalizzazione segnerà un inevitabile rallentamento con grandi capovolgimenti nelle politiche commerciali e produttive di gran parte delle imprese e dei Paesi; cambieranno molto i criteri di consumo, si rafforzeranno le politiche alimentari e sanitarie, si modificherà e di molto la mobilità e, soprattutto, come ha crudamente mostrato il nuovo coronavirus, ci sarà un forte avanzamento delle politiche energetiche a favore delle rinnovabili, che potranno fare da propulsore a un più vasto impiego dell’idrogeno nella mobilità e nei consumi domestici.

Come si muoveranno i mercati e quale potrà essere lo scenario futuro dei tassi? In occasione del Convegno di Fine Anno di Itinerari Previdenziali, per la prima volta dal 2007 in modalità virtuale, cercherà, grazie agli interventi degli operatori di mercato, di dare qualche indicazione per il 2021 e gli anni successivi.

Clicca qui per iscriverti

Agenda

10.15  Introduzione ai lavori

                    Alberto Brambilla | Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali   

 10.20   La situazione italiana

                     Gian Carlo Blangiardo | Presidente Istat
                                                                        

 10.30   PRIMA SESSIONE | Le proposte di investimento del mercato 

                     Gabriella Berglund | Country Head Italia Comgest

                     Emanuele Colombo | Deputy Head of Italian Branch Candriam

                     Antonio Mignone | Responsabile Investimenti Alternativi Banco BPM

                     Daniele Monti | Country Head Italy Tendercapital      

 11.05   SECONDA SESSIONE | Il punto di vista degli operatori

                     Nicola Bastioni | Vicepresidente Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia 

                     Francesco Di Ciommo | Presidente Previndai

                     Oreste Gallo | Presidente Fondo Cometa

                     Alberto Oliveti | Presidente AdEPP e Fondazione ENPAM

                     Enrico Postacchini  | Presidente Fondo Est

 11.40   2021, quali scenari?

                     Nicola Giammarioli | Segretario Generale Meccanismo Europeo di Stabilità
                                                          
 11.50   Conclusioni         

                      Antonia Carparelli | Capo economista Rappresentanza in Italia della Commissione Europea        

 12.00    Chiusura dei lavori

Speakers

Sponsors

Candriam
Itinerari Previdenziali
Banco BPM

Contatto

[email protected]

Streaming
Milano
Italia