Gruppo BCC Iccrea, un progetto per supportare le migliori idee nell’innovation technology

Risiko
Ashkan Forouzani (Unsplash)

La terza edizione del BCC Innovation Festival si avvia verso la seconda fase: il “Road to Festival”. Il progetto lanciato a marzo dal Gruppo BCC Iccrea con l’ausilio di Knowledge Institute, in qualità di partner di consulenza strategico, è finalizzato a individuare e supportare le migliori idee imprenditoriali nel campo dell'innovation technology, per facilitarne un percorso di crescita e posizionamento sul mercato.

A marzo, la prima fase ha visto la presentazione di oltre 80 iniziative individuate sul territorio con il contributo delle BCC del gruppo (a partire da 400 candidature iniziali). Tra queste, il comitato tecnico scientifico del progetto, composto da 19 figure del mondo finance, legal e universitario, della consulenza strategica e del credito cooperativo, ha selezionato 30 “Champions” da otto regioni (16 le BCC coinvolte).

Nel road to festival, le 30 iniziative selezionate avranno a disposizione un percorso di consulenza sull’avvio di un’impresa e sulla realizzazione di una presentazione efficace davanti a un comitato di selezione. Seguirà dopo l’estate il “Festival Day” (che potrà essere seguito anche in un ambiente dedicato nel Metaverso chiamato BCC Innovation World): in questa occasione saranno selezionate le proposte vincitrici che riceveranno un percorso di incubazione o accelerazione di tre o sei mesi, a seconda della maturità del progetto, del valore complessivo di 60 mila euro.

Focus sugli SDGs

Si tratta della terza edizione dell’iniziativa, e il focus ancora una volta è l’Agenda ONU 2030. Tra i progetti arrivati alla fase finale del Festival, otto si ispirano al Goal 9 (imprese, innovazione e infrastrutture) degli Obiettivi di investimento sostenibili, sei al Goal 3 (salute e benessere), tre al Goal 11 (città e comunità sostenibili), tre al Goal 12 (consumo e produzione responsabili). Tra le altre proposte due perseguono il Goal 7 (energia pulita e accessibile), due il Goal 13 (lotta al climate change). Sei iniziative si focalizzano rispettivamente sui Goal 2 (sconfiggere la fame), Goal 8 (lavoro dignitoso e crescita economica), Goal 10 (ridurre le disuguaglianze), Goal 16 (per la pace, la giustizia e le istituzioni solide) e il Goal 17 (Rafforzare le modalità di attuazione e rilanciare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile). Un progetto persegue un duplice obiettivo il numero 7 e il Goal 6 (acque pulite).

I partner e gli sponsor dell’iniziativa sono, tra gli altri, Bain & Company, I.C.E. SDA Bocconi, InnovUp Italian Tech Alliance, CETIF - Università Cattolica del Sacro Cuore, Napoli Fintech Lab, BCC Leasing, BCC Risparmio&Previdenza, BCC CreditoConsumo, BCC Sinergia, Auriga, Hudi, KPMG, AixIA (Associazione italiana per l’intelligenza artificiale), Dentons e Assofintech.