I principali appuntamenti economici della settimana (20-24 marzo)

calendario settimanale notizia
Emma Matthews, Unsplash

Lunedì la settimana si apre con il tasso privilegiato di interesse della Banca centrale cinese. In Germania l’indice dei prezzi di produzione di febbraio. In eurozona la bilancia commerciale di gennaio. In Brasile la consueta panoramica sui mercati della Banca centrale del Brasile. Negli Stati Uniti le riserve presso la Fed.

Martedì in Germania l’indice ZEW delle condizioni economiche tedesche di marzo. In eurozona il sentiment di fiducia dello ZEW di marzo. Negli Stati Uniti sarà la volta delle vendite di case e abitazioni esistenti di febbraio, le scorte di petrolio greggio, l’asta obbligazioni del tesoro con scadenza a 20 anni.

Mercoledì nel Regno Unito sarà pubblicato l’IPC annuale e mensile, l’andamento dell’IPP di febbraio, la tendenza degli ordini industriali di marzo. Negli Stati Uniti si svolgerà l’atteso meeting della Fed con le decisioni di politica monetaria e sui tassi di interesse.

Giovedì sarà la volta del meeting della BoE nel Regno Unito. Negli Stati Uniti saranno pubblicate le concessioni edilizie mensili, i permessi di costruzione rilasciati, le partite correnti del quarto trimestre, le vendite di nuove abitazioni di febbraio, la vendita di nuove abitazioni e di nuove case di febbraio.

Venerdì, la settimana si chiude con in Giappone l’indice nazionale generale dei prezzi al consumo di febbraio. Nel Regno Unito le vendite al dettaglio principali sia mensili che annuali, le vendite al dettaglio annuali e mensile.

In Spagna il PIL del quarto trimestre. In Francia sarà pubblicato l’indice PMI manifatturiero di marzo, l’indice dei direttori agli acquisti del settore terziario di marzo. In Germania sarà la volta dell’indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero di marzo, l’indice dei direttori degli acquisti del settore servizi tedeschi di marzo.

In zona euro l’indice PMI manifatturiero di marzo, l’indice composito dei servizi di marzo, l’indice dei direttori agli acquisti del settore servizi di marzo. Negli Stati Uniti i principali ordinativi di beni durevoli di febbraio, l’indice dei direttori agli acquisti del settore manifatturiero di marzo, l’indice S&P Global PMI composito di marzo e l’indice dei direttori agli acquisti del settore terziario di marzo.