I principali appuntamenti economici della settimana (6-10 marzo)

calendario settimanale notizia
Emma Matthews, Unsplash

Lunedì la settimana si apre con le vendite al dettaglio di gennaio in eurozona, in Brasile si terrà la consueta panoramica sui mercati da parte della banca centrale, mentre, negli Stati Uniti, gli ordinativi alle fabbriche di gennaio.

Martedì alcuni dati che arrivano dalla Cina, come le esportazioni e le importazioni di febbraio e il saldo della bilancia commerciale di gennaio. Nel Regno Unito l’indice Halifax dei prezzi delle case di febbraio. E, in Germania, gli ordini alle fabbriche di gennaio. Negli Stati Uniti si terrà l’Asta dei buoni del Tesoro, con scadenza a 3 anni e le scorte settimanali di petrolio.

Mercoledì in Giappone il conto corrente destagionalizzato e non di gennaio. In Germania sarà la volta della produzione industriale di gennaio e le vendite al dettaglio di gennaio. In zona euro il PIL annuale e del quarto trimestre. Alcuni dati che arrivano dagli Stati Uniti come la variazione dell’occupazione non agricola di febbraio, le esportazioni e importazioni, il saldo della bilancia commerciale, i nuovi lavori JOLTs di gennaio, il rapporto WASDE e, infine, l’Asta note del Tesoro con scadenza a 10 anni.

Giovedì in Giappone il PIL del quarto trimestre e annuale. Nel Regno Unito il bilancio RICS dei prezzi delle abitazioni di febbraio. In Cina l’IPC annuale e e mensile di febbraio, l’IPP annuale. In Francia le buste paga del settore non agricolo relative al quarto trimestre.

Venerdì la settimana si chiude con i consumi delle famiglie di gennaio  e annuali, le decisioni sul tasso di interesse della BoJ. Alcuni dati in arrivo dal Regno Unito come il PIL di gennaio, la produzione industriale di gennaio, la produzione manifatturiera di gennaio, il PIL mensile, il saldo della bilancia commerciale UE e non di gennaio. In Germania l’IPC mensile di febbraio e annuale. In Brasile sarà la volta dell’IPC mensile di febbraio e annuale.

Infine, negli Stati Uniti saranno pubblicati il salario orario medio di febbraio, la retribuzione oraria media annuale, le buste paga del settore non agricolo di febbraio, il tasso di partecipazione di febbraio, i libri paga non agricoli privati di febbraio, il tasso di disoccupazione di febbraio e il bilancio del Budget federale di febbraio.