Analisi FundsPeople 2020: i fondi alternativi preferiti dai fund selector

Captura_de_pantalla_2020-10-26_a_las_10
Oliver Hihn, Unsplash

Tratto dall'analisi comparativa mensile FundsPeople: “Alle prese con una crisi di fiducia". Rivista FundsPeople numero 44.

Negli ultimi anni, i fondi UCITS a gestione alternativa si sono guadagnati la fiducia degli investitori europei in quanto ritenuti strumenti molto utili per apportare decorrelazione nei portafogli, senza rinunciare alla tanto apprezzata liquidità giornaliera.

Nell’attuale scenario di volatilità dei mercati e di incertezza economica a seguito della crisi da Covid-19, sarebbe logico pensare che gli investitori non abbiano smesso di fare affidamento su questo tipo di strategie per proteggere i rispettivi portafogli. Ma purtroppo non è andata così. Il contesto non è affatto favorevole a queste strategie. Secondo Morningstar, nel primo semestre dell’anno i fondi a gestione alternativa hanno reso in media il -8% in euro, una performance che spiega la perdita di fiducia degli investitori.

Secondo i dati di Refinitiv, in questo stesso periodo i rimborsi nei fondi alternativi hanno raggiunto in Europa i 60 miliardi di euro. Ciò dovrebbe indurre a riflettere perché, nello stesso periodo, i fondi azionari e obbligazionari non solo non hanno subito alcun deflusso, ma hanno ricevuto addirittura flussi in entrata.

Indubbiamente ci troviamo in presenza di una categoria soggetta a una grande dispersione. Nel 2020 il prodotto della gestione alternativa più remunerativo ha realizzato un +70% mentre il meno performante il -70%. Ogni fondo adotta una filosofia d’investimento unica, rendendo difficile dare una definizione condivisa e specifica di questo tipo di prodotti. Non esistono strategie uguali, costringendo i fund selector a fare un’analisi esaustiva per comprenderne il funzionamento e cosa ci si può aspettare da ciascuno di essi.

I limiti della selezione

Questo lavoro di screening e selezione non è affatto facile. In primo luogo, dato che in molti casi si tratta di strategie che utilizzano posizioni lunghe e corte, essere consapevoli dei rischi a cui il gestore è esposto in un dato momento e identificare i fattori che determineranno l’evoluzione futura del prodotto è un compito molto arduo. In generale si tratta di strategie gestite in maniera molto attiva, dove la tattica gioca un ruolo molto importante. Inoltre c’è il problema delle dimensioni.

In molti casi, i processi di selezione degli analisti culminano in prodotti con limiti di capacity. Nel caso in cui il cliente volesse investire in questi prodotti, rischierebbe di trovare in futuro un prodotto in soft o hard closure che gli impedirebbe di modulare la ponderazione della strategia all’interno del portafoglio. Tutto ciò potrebbe anche complicare il lavoro, costringendolo ad avere portafogli diversi, uno svantaggio non indifferente per i gestori patrimoniali. Quando questo accade, molti di loro decidono di vendere.

Preferiti dei selettori

Nonostante la grande offerta a disposizione del cliente, sono pochi quest’anno i fondi alternativi che godono della fiducia dei fund selector dell’Europa meridionale. Gli unici prodotti che nel 2020 hanno ottenuto il Marchio FundsPeople in Italia, Spagna e Portogallo si possono contare sulle dita delle mani.

Per la precisione parliamo di sei fondi. Tre sono prodotti multistrategia (HSBC Multi Asset Style Factors, Franklin K2 Alternative Strategies e DWS Concept Kaldemorgen), due sono fondi creditizi long/short (Legg Mason Western Asset Macro Opportunities Bond e Candriam Bonds Credit Opportunities) e l’ultimo è un fondo azionario europeo long/short (Eleva Absolute Return Europe).

Inoltre, tutti questi fondi vantano un rating A FundsPeople 2020, ossia Preferito dagli Analisti. Tre di questi (i fondi di CANDRIAM, Eleva Capital e DWS) ottengono quest’anno il triplo rating ABC FundsPeople (Preferito dagli Analisti-Blockbuster-Consistente), sia in Italia che in Spagna. Fatta eccezione per il prodotto di HSBC Global AM, tutti questi fondi hanno superato, sia nel mercato italiano sia in quello iberico, il livello di patrimonio che permette di ottenere il rating Blockbuster.

Affinché gli investitori possano avere un’idea chiara della filosofia e della strategia perseguite da ogni fondo, FundsPeople cerca di spiegare le peculiarità di ciascun prodotto, la relativa filosofia d’investimento e, naturalmente, gli obiettivi di rischio-rendimento che si sono prefissati. Questo perché, a differenza dei fondi long-only che vengono valutati rispetto a un benchmark, nella maggior parte dei casi questi prodotti cercano, da prospetto, di ottenere risultati molto specifici, il cui raggiungimento dipende in ultima analisi la soddisfazione o l’insoddisfazione di chi ha deciso di fare affidamento su di essi.

I sei fondi preferiti dai fund selector del sud Europa

Fondo Società Categoria Marchio Funds People 2020
Candriam Bonds Credit Opportunities Candriam Long/Short Credit ABC
DWS Concept Kaldemorgen DWS Multialternative ABC
Eleva UCITS Fund Fonds Eleva Absolute Return Europe Eleva Capital Long/Short Equity ABC
Franklin Templeton Investment Funds Franklin K2 Alternative Strategies Fund Franklin Templeton Investments Multialternative AB
HSBC Global Investment Funds Multi-Asset Style Factors HSBC Global AM Multialternative A
Legg Mason Western Asset Macro Opportunities Bond Fund Legg Mason Long/Short Credit A

Fonte: Elaborazione propria sulla base di dati Morningstar Direct.

Candriam Bonds Credit Opportunities: due strategie di ancoraggio

Prodotto di credito flessibile e globale con orientamento high yield. Investe sia in debito investment grade che in debito ad alto rendimento a livello globale … (Continua a leggere)

DWS Concept Kaldemorgen: sfruttare i 40 anni di esperienza

Strategia total return gestita direttamente dal responsabile investimenti della società tedesca … (Continua a leggere)

Eleva Absolute Return Europe: la strategia di un guru

Combina posizioni lunghe e corte per ottenere il massimo rendimento per gli investitori e ridurre al minimo le perdite … (Continua a leggere)

Franklin K2 Alternative Strategies Fund: investire in strategie di hedge fund

Il fondo, con il triplo rating ABC FundsPeople 2020, investe in strategie di hedge fund che… (Continua a leggere)

HSBC GIF Multi Asset Style Factors: market neutral fattoriale

L'obiettivo del fondo con il Marchio FundsPeople 2020 è neutralizzare l'effetto mercato a livello macro e indice … (Continua a leggere)

Legg Mason Western Asset Macro Opportunities Bond: piena libertà nel reddito fisso

Ken Leech, con oltre 40 anni di esperienza nel settore, gode della completa libertà di costruire il portafoglio selezionando tutti i titoli presenti all'intero dell'universo del reddito fisso … (Continua a leggere)