Allfunds rafforza la sua capacità tecnologica con l'acquisizione di Web Financial Group

tecnologia, Allfunds rafforza la sua capacità tecnologica con l'acquisizione di Web Financial Group
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

La tecnologia è ancora al centro. Lo dimostra l'ultima acquisizione di Allfunds. La società ha acquisito l'intero capitale sociale di Web Financial Group, società europea di tecnologia per la finanza e provider di soluzioni software per il settore del wealth management. L' acquisizione di WebFG avrà un importo complessivo di 145 milioni di euro. Ciò rappresenta un multiplo delle entrate di 6,5 volte. L'operazione sarà finanziata tramite emissione di debito e dovrebbe essere completata nel secondo trimestre del 2022.

La transazione esclude il settore dei media, che è stato scorporato nell'agosto 2021. L'acquisizione migliorerà significativamente la proposta di valore di Allfunds sia nel software che nelle soluzioni digitali, acquisendo capacità nel segmento multi-asset e dati. Inoltre, Allfunds rafforza la sua presenza e l'ampiezza della sua offerta digitale nei mercati chiave in cui ha già una forte presenza: Francia, Germania, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Cosa offre WebFG

Con sede a Madrid, WebFG progetta software personalizzati per la gestione dei dati principalmente per i settori finanziario e di wealth management. "La sua tecnologia avanzata integra la solida offerta digitale che Allfunds offre già ai suoi clienti con miglioramenti nell'area dei dati e dell'analisi che continuano a portare efficienza all'ecosistema di distribuzione dei fondi", spiegano nella nota che annuncia l'accorda. 

Con questa acquisizione, Allfunds rafforzerà la sua piattaforma con una migliore funzionalità in multi-asset e nuove funzioni nella connettività multi-dati . Con l'integrazione della tecnologia WebFG, potenzia le sue soluzioni su misura per il settore della gestione patrimoniale e si muove verso un ecosistema di distribuzione dei fondi ancora più agile ed efficiente. Allfunds esaminerà il mix di servizi e la scalabilità per la base di clienti di WebFG, che include banche retail, wealth management, piattaforme di investimento e banche private.

Come parte di questo accordo, Allfunds incorporerà i circa 100 dipendenti di WebFG nei suoi sei uffici in Europa. Ciò rafforzerà la sua presenza globale in mercati chiave come Francia, Germania, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito. 

"L'aggiunta del team WebFG rafforzerà l'esperienza digitale di Allfunds, supporterà ulteriormente la sua infrastruttura globale e migliorerà la posizione di Allfunds come leader nelle soluzioni WealthTech", prevedono nella dichiarazione.

"In Allfunds poniamo il cliente assolutamente al centro: con questo approccio siamo costantemente alla ricerca di opportunità di crescita che completino e amplino la nostra offerta. Desideriamo non solo soddisfare le esigenze dei nostri clienti, ma anticiparle; le sinergie, la tecnologia e i molti talenti del team di WebFG rafforzeranno senza dubbio la nostra proposta di valore e ci aiuteranno a tradurre in realtà quel servizio di livello mondiale che noi di Allfunds ci sforziamo di assicurare" afferma Juan Alcaraz, fondatore e CEO della società.