Antonio Amendola (AcomeA): “Il vantaggio delle Pmi italiane? La potenzialità ‘glocal’”

Salone del Risparmio 2022, Antonio Amendola (AcomeA): “Il vantaggio delle Pmi italiane? La potenzialità ‘glocal’”
Antonio Amendola (AcomeA SGR)

Investire nelle piccole e medie imprese italiane sulla scia di un fenomeno evidente: “una frammentazione della globalizzazione”. Secondo Antonio Amendola, equity portfolio manager di AcomeA SGR, intervistato da FundsPeople in occasione del Salone del Risparmio 2022 le nostre Pmi godono di un vantaggio: il loro essere glocal.

“Le Pmi in Italia hanno una vocazione per l’esportazione globale ma la produzione è locale”, afferma l’esperto che ricorda come in un contesto in cui “si parla sempre più di reshoring friendshoring” le nazioni che hanno più Pmi (come l’Italia) sono favorite rispetto alle nazioni che detengono una quota maggiore di multinazionali.