BNP Paribas SS sarà la depositaria per il nuovo Pir alternativo di Anthilia

banca depositaria, BNP Paribas SS sarà la depositaria per il nuovo Pir alternativo di Anthilia
Mathieu Stern, Unsplash

La banca depositaria BNP Paribas Securities Services, leader di mercato con 9.6 mila miliardi di euro di asset in custodia, è stata selezionata da Anthilia Capital Partners SGR come banca depositaria, per un nuovo fondo Pir Alternativo dedicato all’economia reale che garantisce un accesso diretto alle eccellenze del tessuto imprenditoriale italiano.  

“Ci fa molto piacere collaborare nuovamente con Anthilia per il fondo ELTF Economia Reale a sostegno dello sviluppo domestico delle nostre piccole e medie imprese” ha dichiarato Andrea Cattaneo, direttore generale di BNP Paribas Securities Services Italia. “Questo mandato consolida il nostro posizionamento nella gestione dei fondi alternativi in Italia”.

Anthilia è una realtà imprenditoriale italiana indipendente dedicata al risparmio gestito per conto di clientela privata e istituzionale con un importante track record nell'asset management e nella costruzione di strategie di investimento personalizzate.

Il nuovo fondo, caratterizzato da un target di raccolta pari a 100 milioni di euro e una durata di sette anni, si focalizza prevalentemente sul nostro Paese e si rivolge a investitori professionali e privati che non investano più del 10% del loro patrimonio finanziario in Eltif. “Con il lancio di questo nuovo fondo, Anthilia conferma il proprio commitment di investimento verso le imprese d’eccellenza che contraddistinguono il panorama italiano”, ha detto Daniele Colantonio, partner di Anthilia Capital Partners. “Siamo lieti di aver rinnovato la fiducia a BNP Paribas Securities Services con cui abbiamo una relazione consolidata in un settore di grande importanza per la nostra attività”.