Capital Group nomina il nuovo responsabile del settore istituzionale per l'Europa e l'Asia

Benno Klingenberg-Timm
Benno Klingenberg-Timm, foto ceduta (Capital Group)

Un nuovo head of institutional del client group Europa e Asia (EACG) fa il suo ingresso in Capital Group. La società di gestione, con AuM per oltre 2.300 miliardi di dollari(dati al 30 giugno 2023) ha nominato Benno Klingenberg-Timm alla carica “con effetto immediato”, si legge in una nota. Klingenberg-Timm riporterà a Guy Henriques, presidente del client group Europa e Asia, e diventerà membro del comitato di gestione dell'EACG.

Nel nuovo ruolo sarà responsabile dell'espansione delle attività istituzionali dell'azienda, collaborando con i team dei clienti istituzionali locali per fornire servizi di investimento allineati alle esigenze dei clienti e approfondendo le relazioni con i clienti istituzionali in Europa e Asia. Sarà basato a Singapore.

Il profilo

Klingenberg-Timm entra a far parte di Capital Group dopo aver ricoperto la carica di head of institutional per l'Asia Pacifico in UBS Asset Management. Nel corso dei due decenni trascorsi presso l'azienda, il professionista ha ricoperto diversi ruoli senior, tra cui quello di head of global sovereign markets, APAC, e di managing director per i clienti del Medio Oriente e sovrani. Durante la sua carriera in UBS ha lavorato a Singapore e a Zurigo. "Siamo lieti di dare il benvenuto a Benno in Capital Group – commenta Henriques –. Con i suoi oltre 20 anni di esperienza con gli investitori istituzionali a livello globale, sarà determinante per lo sviluppo della nostra strategia di distribuzione istituzionale e per portare le nostre offerte di investimento a un maggior numero di clienti istituzionali in Europa e in Asia”. Negli ultimi anni, prosegue il presidente, “abbiamo fatto passi da gigante nel supportare un maggior numero di investitori in Europa e in Asia nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari a lungo termine. La nomina di Benno aiuterà Capital Group a continuare a costruire su questi sforzi per servire i clienti istituzionali negli anni a venire".