DLA Piper lancia nuovi servizi globali end-to-end per il settore dei fondi d'investimento

Legale, DLA Piper lancia nuovi servizi globali end-to-end per il settore dei fondi d'investimento
Christian Wiediger (Unsplash)

Lo studio legale internazionale DLA Piper ha lanciato un'offerta globale e dedicata di servizi end-to-end per supportare l'intera filiera della gestione collettiva del risparmio e dei fondi di investimento.

L'offerta si basa sulla già consolidata esperienza nell’assistenza a fondi d'investimento, relativi gestori e investitori negli Stati Uniti, in Europa e in Asia, secondo un approccio settoriale e 'one-stop shop', in grado di comprendere e soddisfare le esigenze legali di asset manager, sponsor di fondi e investitori in tutti i settori industriali, aree geografiche, asset class e strategie d'investimento, rispetto a:

  • l'intero ciclo di vita dei fondi d'investimento: dalla pianificazione strategica e il lancio alla liquidazione;
  • l'intera catena del valore dei fondi: dall'assistenza agli investitori a quella ai singoli investimenti sottostanti;
  • tutte le aree giuridiche rilevanti: tributario, mercati finanziari, regolamentazione, corporate governance, M&A, project finance, lavoro, ristrutturazione, marchi, privacy e contenzioso;  
  • l’attuazione di politiche ambientali, sociali e di governance (ESG) per i gestori collettivi: dalla fase di progettazione e definizione degli obiettivi di sostenibilità nei processi di investimento e nei documenti costitutivi, alle fasi di due diligence, reporting, divulgazione e verifica di compliance.

I professionisti di DLA Piper che si occupano di fondi d'investimento rappresentano anche molti dei principali investitori istituzionali del mondo in migliaia di investimenti di fondi nazionali ed esteri ogni anno.

"Abbiamo una lunga storia di consulenza in materia di fondi e gestione degli investimenti, ma, fino ad ora, non abbiamo avuto un'offerta globale dedicata che potesse affrontare tutte le esigenze di gestione degli investimenti e dei fondi dei nostri clienti come un one-stop shop. Le esigenze di questo settore sono uniche e fornendo un'offerta integrata su misura per le loro specifiche necessità, rendiamo più semplice ed efficiente il lavoro, migliorando al contempo l'esperienza specialistica tra pratiche, giurisdizioni e settori", ha commentato Catherine Pogorzelski, partner e co-head Investment Management and Funds.

Mentre Agostino Papa, partner DLA Piper e responsabile del team Investment Management and Funds in Italia ha aggiunto: "Il settore dei fondi d'investimento sta affrontando un cambiamento senza precedenti su base globale. La nostra comprovata esperienza nella consulenza ai clienti in quest’area, così come il nostro mix unico di presenza globale, conoscenza specifica del mercato e della regolamentazione locali e comprensione approfondita dei numerosi settori industriali in cui operano i nostri clienti, ci pone all'avanguardia nell'affrontare queste sfide. Questo approccio settoriale, globale e integrato ci permette di fornire un supporto olistico e unitario che è in grado di soddisfare l'intero spettro delle esigenze legali dei nostri clienti in mercati importanti e in crescita in Europa, Asia, Medio Oriente e nelle Americhe, fornendo allo stesso tempo il focus e gli strumenti per garantire che le nostre già significative capacità nelle aree geografiche in cui siamo da tempo stabiliti siano ulteriormente approfondite e aggiornate".