Investire in Cina: quanto contano i fattori ESG

3 March
Ora16:00h
Edinburgh
Beijing Cina Notizia

Rischi e opportunità della Cina al centro di un seminario online di Aberdeen Standard Investments, che si pone l’obiettivo di esplorare le ragioni per investire nella crescita del Dragone, con un focus sull’ESG.

La Cina ha aperto la sua economia al mondo 40 anni fa e ora anche i mercati sono diventati più accessibili. Gli investitori possono pertanto trarre vantaggio dalle enormi opportunità che il paese asiatico ha da offrire, ma molti temono i rischi connessi, specialmente per quanto riguarda le questioni ambientali, sociali e di governance (ESG).

Aberdeen investe in Cina da oltre 30 anni e i criteri ESG sono sempre stati al centro del suo approccio. “Oggi, siamo più ottimisti che mai, dal momento che gli standard ESG continuano a migliorare e la Cina si è impegnata a diventare carbon neutral”, spiegano dalla casa di gestione.

L’evento offre inoltre l’opportunità unica di ascoltare il presidente di Standard Life Aberdeen, Sir Douglas Flint, che ha una profonda esperienza sui fattori strategici che influenzano la Cina. Sir Douglas è inviato speciale del Tesoro britannico per la Belt and Road Initiative della Cina ed è stato presidente di HSBC dal 2010 al 2017.

Speakers

Sponsors

Aberdeen Standard Investments

Iscriviti

Luogo

Edinburgh