Finint nuovo gestore dei fondi immobiliari di SIAE

fondi immobiliari, Finint nuovo gestore dei fondi immobiliari di SIAE

Operazione nell’immobiliare con focus sulla sostenibilità. È quanto ha messo a segno Finint Investments SGR, scelta da per SIAE – Società italiana degli autori ed editori in qualità di nuovo gestore dei fondi immobiliari “Norma”, “Aida” e “Nabucco”, di cui SIAE è l’unico quotista.

La società di gestione del risparmio del gruppo Banca Finint subentra a Sorgente SGR Spa, precedente gestore oggi in amministrazione straordinaria, nella gestione dei tre fondi immobiliari che complessivamente hanno in portafoglio in tutte le regioni italiane asset per 243 milioni di euro e oltre 75 mila metri quadri di superficie commerciale.

Obiettivo primario di Finint SGR sarà “la valorizzazione degli immobili di proprietà dei tre fondi, ponendo altresì particolare attenzione alle tematiche ESG (Environmental, Social and Governance)”, si legge in una nota. L’ingresso di tre nuovi prodotti nostro portafoglio della SGR “consolida la leadership di Finint tra le principali società di gestione del risparmio immobiliare operanti in Italia con un expertise maturata negli anni che metteremo a disposizione di SIAE per far crescere e valorizzare il patrimonio dei tre fondi”, commenta Mauro Sbroggiò, amministratore delegato di Finint.

A oggi, la società ha strutturato e avviato 30 fondi tra mobiliari e immobiliari e, con i nuovi fondi, raggiunge un totale di asset in gestione superiore a 3,5 miliardi.