Fondi tematici, un complemento per il successo dell’asset allocation

fondi tematici, Fondi tematici, un complemento per il successo dell’asset allocation

I fondi tematici, siano essi attivi o passivi, stanno attraversando una fase di grande successo. Come riportato da Morningstar, infatti, negli ultimi 3 anni le masse in gestione si sono triplicate, passando da 180 a 600 miliardi di dollari. Un record senza precedenti, che dimostra quanto gli investitori stiano cambiando il loro approccio nella costruzione del portafoglio, ponendo sempre più attenzione a obiettivi di lungo termine e cercando di dare un contributo diretto al loro raggiungimento. Un recente sondaggio condotto da BNP Paribas AM in collaborazione con Greenwich Associates rileva che il 90% degli investitori intervistati crede che l’investimento tematico possa apportare valore al portafoglio, l’88% della clientela wholesale già lo usa, e pensa di incrementare la sua esposizione, mentre nel caso degli istituzionali la percentuale è ancora inferiore, solo il 36%. Un fenomeno non solo in voga, ma il cui boom è giustificato da ragioni solide, come è emerso anche in una recente tavola rotonda organizzata da FundsPeople.