Gruppo Banca Intermobiliare si rafforza con due nuovi ingressi nel Wealth Management

wealth management, Gruppo Banca Intermobiliare si rafforza con due nuovi ingressi nel Wealth Management
Sean Pollock, Unsplash

Un percorso di rafforzamento e rilancio in accordo con le linee guida indicate nel Piano Strategico 2020-2025. È quanto porta avanti il Gruppo Banca Intermobiliare focalizzandosi in particolare su attività e competenze in grado di raccordare risparmio privato ed economia reale, grazie a un’offerta integrata e unitaria di servizi a elevato valore aggiunto nel Wealth ManagementAsset Management e Corporate & Investment Banking.

Nell’ambito di tale percorso il Gruppo ha nominato due professionisti senior di consolidata esperienza nel settore Wealth Management. Si tratta di Gabriella Seffusatti, nuova relationship manager, presso la filiale di Torino guidata da Carlo Filippo Brignone; e Roberto Mussati, nuovo ingresso anch’egli in qualità di relationship manager, presso la filiale di Modena, guidata da Stefano Olivieri.

“L’inserimento di nuovi professionisti di riconosciuta esperienza – si legge in una nota – costituisce un’ulteriore conferma del progetto di rafforzamento e rilancio del Gruppo Banca Intermobiliare che (in anticipo rispetto ai tempi inizialmente programmati) prosegue attraverso l’implementazione delle diverse iniziative di riposizionamento strategico, grazie alle quali nel corso del I semestre 2021 è stato conseguito un ritorno all’utile che mancava da sei anni”.