Investimenti sostenibili, l’ETF ESG sullo S&P 500 supera 1 miliardo di dollari di masse in gestione

Francesco Branda, head of Passive & ETF Specialist Sales Italy, UBS AM

Portato in esclusiva sul mercato europeo da UBS Asset Management a marzo 2019, l’UBS ETF (IE) S&P 500 ESG UCITS ETF, il primo ETF sulla versione sostenibile dell’indice S&P 500, ha superato quota 1 miliardo di dollari di masse in gestione. Ad annunciarlo è la casa di gestione, la cui gamma di ETF sostenibili conta complessivi 10 miliardi di dollari di patrimonio gestito. Dati che testimoniano come la crescita dell’importanza delle valutazioni di sostenibilità da parte degli investitori non sia stata intaccata dall’alta volatilità sui mercati conseguente alla pandemia da Covid-19.

“Aver centrato questo obiettivo in così poco tempo è la dimostrazione della nostra capacità di fornire agli investitori soluzioni innovative in grado di soddisfare le loro esigenze in modo efficace e tempestivo. Con il lancio dell’UBS ETF (IE) S&P 500 ESG UCITS ETF, UBS Asset Management puntava a coniugare due esigenze degli investitori: prendere esposizione sul più grande indice al mondo e introdurre lo screening ESG, diventato un elemento sempre più importante nella costruzione dei portafogli”, ha commentato Francesco Branda, head of Passive & ETF Specialist Sales Italy di UBS AM.

Il prodotto consente un’esposizione all’indice azionario S&P 500, integrando uno screening ambientale, sociale e di governance (ESG) ed escludendo le imprese che ottengono scarsi risultati in termini ESG, oltre che i produttori di tabacco o di armi non convenzionali. La versione ESG dello S&P 500 è costruita in modo da replicare il 75% della capitalizzazione di mercato del benchmark di riferimento.

“Negli ultimi 10 anni abbiamo sviluppato una gamma di ETF sostenibili che copre le diverse ‘sfumature di verde’ e che è in grado di soddisfare le molteplici esigenze degli investitori, offrendogli la possibilità di selezionare le migliori soluzioni per i loro portafogli”, ha completato Clemens Reuter, global head of ETF & Passive Investment Specialists di UBS AM.