LFDE, nominato il country head per l’Italia

Marco Negri Notizia
Marco Negri, country head Italia, LFDE. Immagine concessa

È arrivato il nome della guida italiana di La Financière de l’Echiquier, impegnata da tempo nella ricerca di un country head per il nostro Paese. Si tratta di Marco Negri, che sarà a capo di un team di cinque persone, e sotto la responsabilità dell’amministratore delegato Bettina Ducat.

Avrà il compito di accelerare lo sviluppo della raccolta di LFDE in Italia presso la clientela Retail, Wholesale, Private Banking e Istituzionali. Sarà altresì incaricato di promuovere la brand awareness della società a livello nazionale. 

Negri, inizia la sua carriera nel 2004 presso Dexia Asset Management in Italia come client relationship manager. Nel 2006 entra in UBS Global Asset Management, come senior client relationship manager e nel 2009 assume la direzione delle attività Wholesale e successivamente diventa head of business development. Nel 2010 entra in Legg Mason Global Asset Management dove ricopre lo stesso ruolo, diventando nel 2011 country head per l’Italia e nel 2017 head of Southern Europe.

“Stiamo incrementando il ritmo del nostro sviluppo in tutta Europa. Siamo molto lieti di accogliere Marco Negri la cui solida esperienza nell’asset management e l’ottima padronanza del mercato italiano ci consentiranno di intensificare la nostra dinamica commerciale al di là delle frontiere francesi. La Financière de l’Echiquier si è ormai circondata dei migliori talenti per diventare un player di riferimento nell’asset management in Europa”, ha dichiarato Bettina Ducat, Amministratore delegato di La Financière de l’Echiquier.

“È per me una nuova sfida appassionante. Sono molto lieto di entrare a far parte di La Financière de l’Echiquier in questa fase del suo sviluppo per aiutarla a crescere in un mercato strategico che offre un elevato potenziale.  L’energia e l’ambizione di La Financière l’Echiquier sono fonti di grande stimolo”, ha commentato inoltre Marco Negri, neo country head Italia.