Nuovo mandato per BNP Paribas Securities Services

Andrea Cattaneo, direttore generale, BNP Paribas Securities Services
Andrea Cattaneo, direttore generale, BNP Paribas Securities Services

“Siamo lieti di essere stati confermati da DeA Capital Alternative Funds SGR anche per questo nuovo progetto a supporto del settore food & beverage. Questo mandato consolida il nostro posizionamento nella gestione dei fondi alternativi di diritto Italiano”. Queste le parole di Andrea Cattaneo, direttore generale di BNP Paribas Securities Services Italia, a seguito dellla scelta di DeA Capital Alternative Funds SGR di affidare alla banca depositaria le attività relative al fondo Taste of Italy 2.

DeA Capital Alternative Funds SGR è uno tra i principali asset manager indipendenti italiani nel settore degli asset alternativi, con oltre cinque miliardi di masse gestite. Il nuovo fondo, specializzato nel settore del food & beverage, ESG compliant, gestito da DeA Capital Alternative Funds SGR, ha chiuso la raccolta a 330 milioni di euro e amplia l’ambito geografico di investimento con l’obiettivo di investire fino al 30% delle disponibilità del fondo all’estero, soprattutto nella penisola Iberica, territorio ricco di aziende nel settore di riferimento con le caratteristiche ricercate dal fondo. Tra i principali investitori di Taste of Italy 2 c’è il Fondo Italiano d’Investimento SGR e il Fondo Pensione Nazionale BCC – Banca Credito Cooperativo di cui BNP Paribas Securities Services svolge il ruolo di banca depositaria.

"Siamo orgogliosi di annunciare il closing della raccolta di Taste of Italy 2 soprattutto nel periodo storico in cui stiamo vivendo. Abbiamo rinnovato la fiducia a BNP Paribas Securities Services, con cui abbiamo una relazione decennale”, ha commentato Gianandrea Perco, amministratore delegato di DeA Capital Alternative Funds SGR.