PGIM Investments ottiene l'autorizzazione a operare sul mercato italiano

mercato italiano, PGIM Investments ottiene l'autorizzazione a operare sul mercato italiano
Alessandro Aspesi. Foto concessa (PGIM Investments)

Un nuovo tassello per PGIM Investments. La società ha ottenuto dalle autorità di vigilanza italiane la licenza a operare in Italia attraverso una succursale di PGIM Limited.

Il primo passo verso l'apertura al mercato italiano è avvenuto lo scorso febbraio con la nomina di Alessandro Aspesi a head of Italy di PGIM Investments, che è andata così ad aggiungersi ad altre attività di PGIM - PGIM Real Estate e PGIM Private Capital - che già operavano in Italia con team dedicati sul territorio e basati a Milano.

Rafforzando l’impegno in Italia, PGIM Investments ha nominato Claudia Corso come head of Marketing per l'Italia, a partire dal 1° aprile. Basata a Milano, Corso riporta a Debra Probst, head of International Marketing di PGIM Investments. Ha più di 20 anni di esperienza nel settore e proviene da NN IP, dove dal 2016 è stata Head of Marketing per l'Italia e l'Austria. In precedenza, ha ricoperto posizioni di responsabilità in Fidelity (dove è stata Marketing Associate Director) e ANIMA Sgr, realtà nella quale ha trascorso otto anni. Ha iniziato il suo percorso professionale in American Express Bank nel 2000.

Come spiegato dallo stesso Aspesi, raggiunto da FundsPeople negli scorsi giorni, il modello multi manager di PGIM è costituito da attività di gestione patrimoniale autonome, ciascuna specializzata in una particolare asset class con un approccio di investimento mirato.

"Sono fiducioso che la nostra attuale gamma di prodotti avrà risonanza nel mercato italiano, dove gli investitori sono alla continua ricerca di rendimento, con un forte orientamento verso azionario tematico, multi-asset ed ESG. In particolare, crediamo che le nostre strategie a reddito fisso - che vanno dall'absolute e total return al debito dei mercati emergenti e l'high yield globale ed europeo, compresa la gamma ESG - saranno di interesse per gli investitori italiani che cercano di mitigare il rischio nell'attuale fase di volatilità del mercato".

Per vedere l'intervento completo qui di seguito.