I principali appuntamenti economici (4-8 aprile)

calendario settimanale notizia
Emma Matthews, Unsplash

Lunedì la settimana si apre con il saldo della bilancia commerciale tedesca di febbraio, la variazione del tasso di disoccupazione in Spagna, l'indice inflazione IPC-Fipe mensile in Brasile e gli ordinativi alle fabbriche di febbraio.

Martedì in Giappone sarà la volta dei consumi delle famiglie mensili e annuali. In Spagna, in Italia e in Germania verrà pubblicato l'indice dei direttori agli acquisti del settore dei servizi. In Francia sarà reso noto l'indice PMI del settore terziario di marzo. In Europa si conoscerà l'indice composito dei servizi di marzo, l'indice dei direttori agli acquisti del settore servizi di marzo. Nel Regno Unito l'indice PMI composito marzo, l'indice dei direttori degli acquisti del settore servizi di marzo. Spostandoci negli Stati Uniti, sarà pubblicato il saldo della bilancia commerciale di febbraio, l'indice Markit PMI composito di marzo, l'indice dei direttori agli acquisti del settore terziario di marzo, l'indice ISM dell’occupazione non manifatturiera di marzo e infine l'indice ISM non manifatturiero di marzo.

Mercoledì giro di boa della settimana con la pubblicazione dell’indice dei direttori agli acquisti del settore servizi di marzo in Cina, gli ordini alle fabbriche tedesche di febbraio, l'indice PI sul settore edile IHS Markit di marzo sempre in Germania. Nel Regno Unito sarà la volta dell'indice dei direttori agli acquisti del settore costruzioni di marzo, delle vendite al dettaglio mensile in Europa.

Giovedì in Germania sarà resa nota la produzione industriale mensile, in Europa le vendite al dettaglio mensili e nel Regno Unito l'indice Halifax dei prezzi delle case di marzo.

Venerdì sarà reso noto il conto corrente non destagionalizzato in Giappone e infine in Brasile l'IPC mensile e annuale e l'indice brasiliano sull’inflazione IPCA destagionalizzato.