I principali appuntamenti economici della settimana (15-19 maggio)

calendario settimanale notizia
Emma Matthews, Unsplash

Oggi la settimana si apre in eurozona con le previsioni economiche e la produzione industriale, con la riunione dell’Euro gruppo. In Germania il presidente della Buba Nagel terrà un discorso. Invece, negli Stati Uniti verrà pubblicato l’indice manifatturiero del NY Empire State di maggio, si terrà il discorso del membro del FOMC Kashkarie e saranno rese note le transazioni TIC nette di lungo termine di marzo. Nel Regno Unito si terrà il discorso di Pill, membro del comitato per la politica monetaria MPC.

Martedì alcuni dati in arrivo dalla Cina come gli investimenti in fixed asset annuali, la produzione industriale annuale, il tasso di disoccupazione cinese di aprile e la conferenza stampa del NBS. Nel Regno Unito l’indice dei salari medi inclusi bonus di marzo, le variazioni nelle richieste di sussidi di disoccupazione di aprile e  quelli di occupazione su base trimestrale, la produttività della manodopera  e il taso di disoccupazione di marzo. In Italia l’IPC mensile. In Germania l’indice ZEW delle condizioni economiche tedesche di maggio, la rilevazione dello ZEW del sentimento sull’economia tedesca di maggio. In eurozona il PIL annuale, del primo trimestre, la bilancia commerciale di marzo e il sentimento di fiducia dello ZEW di maggio. Negli Stati Uniti le vendite al dettaglio dei beni essenziali di aprile, le vendite al dettaglio di aprile, la produzione industriale di aprile e quella annuale, il livello delle scorte di magazzino delle aziende di marzo, le scorte al dettaglio auto escluse di marzo e le scorte settimanali di petrolio. Infine, sempre si terrà il discorso della presidente Lagarde e sarà reso noto l’indice dei prezzi Global Dairy Trade.

Mercoledì, giro di boa della settimana in Giappone sarà pubblicato il PIL trimestrale e annuale e la produzione industriale di marzo. In eurozona l’indice dei principali prezzi al consumo annuali, l’IPC mensile e annuale. In Germania l’Asta di Bund con scadenza a 10 anni. Nel Regno Unito il discorso del governatore della BoE Bailey. Negli Stati Uniti le concessioni edilizie di aprile, i permessi di costruzione rilasciati ad aprile, l'apertura di nuovi cantieri edili di aprile, nuovi cantieri edili residenziali di aprile, le scorte di petrolio greggio, l’Asta obbligazioni del Tesoro con scadenza a 20 anni.

Giovedì in Giappone saranno rese note le esportazioni annuali, il saldo della bilancia commerciale di aprile. Nel Regno Unito il discorso di Pill, membro del comitato per la politica monetaria. Negli Stati Uniti le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione, l’indice di produzione della Fed di Filadelfia di maggio, l’occupazione Philly Fed di maggio, la vendita di case e abitazioni esistenti e di aprile  il Feed’s Balance Sheet e  le riserve della Fed.

Venerdì la settimana si chiude con in Giappone l’indice nazionale generale dei prezzi al consumo annuale. L’indice di attività delle industrie nel terziario mensile. In Germania l’indice dei prezzi di produzione di aprile. Infine, negli Stati Uniti il discorso del membro FOMC Williams e del presidente della Fed Powell.