I principali appuntamenti economici della settimana (19-23 aprile)

Calendario eventi macro economici, I principali appuntamenti economici della settimana (19-23 aprile)
Emma Matthews, Unsplash

Si parte lunedì con le esportazioni annuali, il saldo della bilancia commerciale di marzo e la produzione industriale di febbraio del Giappone. Si passa poi alla panoramica sui mercati del Banco centrale del Brasile. A seguire il Canada diffonde il dato sui nuovi cantieri edili residenziali a marzo.

Martedì la Banca centrale australiana pubblica il verbale dell’incontro sulle decisioni di politica monetaria. La Banca popolare cinese comunica il tasso privilegiato d’interesse. La Gran Bretagna dirama la variazione delle richieste di sussidi di disoccupazione di marzo. La Germania rende noto l’indice dei prezzi di produzione.

Mercoledì dalla Nuova Zelanda arriva l’IPC trimestrale e a seguire per la Gran Bretagna si conoscerà l’IPC di marzo. Anche il Canada pubblica l’indice generale dei prezzi al consumo e a seguire l’istituto centrale del Paese decide il tasso di interesse. In chiusura di giornata gli Stati Uniti diffondono le scorte di petrolio greggio e il dato sull’inventario di Cushing delle giacenze di Crude Oil.

Giovedì grande attesa per il meeting della BCE con le decisioni del tasso sui depositi e del tasso di interesse e per la conferenza stampa del Presidente Christine Lagarde. Attenzione anche sugli Stati Uniti per le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione e le vendite di abitazioni esistenti di marzo.

Venerdì dal Giappone giunge l’indice PMI dei servizi. Indici dei direttori agli acquisti di manifatturiero e servizi relativi al mese di aprile in arrivo anche per Francia, Germania, Area euro, Gran Bretagna e Stati Uniti. Infine sempre dagli USA giungono le vendite di nuove abitazioni a marzo.