Intesa Sanpaolo lancia Alpian, banca private in Svizzera

private, Intesa Sanpaolo lancia Alpian, banca private in Svizzera
Luca Bortolan (foto ceduta)

Puntare al mondo del private banking elvetico. La fintech Alpian, originariamente incubata da REYL Intesa Sanpaolo, il gruppo bancario svizzero la cui quota di maggioranza appartiene a Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking, annuncia l’ottenimento della licenza bancaria dalla FINMA e la positiva conclusione di un round B+ di finanziamento da 19 milioni di CHF.

Grazie alla licenza bancaria appena ottenuta, Alpian lancerà una prima versione alpha per i dipendenti e offrirà i suoi servizi al pubblico nel terzo trimestre del 2022. Combinando l'intelligenza umana e artificiale, Alpian svolgerà attività di private banking e di consulenza finanziaria per una clientela mass affluent svizzera. Un passo importante per la fintech, che dal 2019 lavora alla creazione di un polo private digitale in Svizzera.

Questo modello ibrido combina un'esperienza bancaria sicura e di ultima generazione con il sostegno e la competenza dei qualificati consulenti finanziari di Alpian, permettendo alla clientela mass affluent l’accesso a un servizio normalmente riservato ai clienti di una banca private tradizionale. A completamento della sua offerta di private banking, Alpian ha integrato nell’esperienza digitale del cliente anche delle funzioni in grado di soddisfare i bisogni bancari quotidiani, tra cui servizi di cambio valuta e di trasferimento di denaro, un'esclusiva carta di debito in metallo controllata tramite app e un sistema di  chat che consente ai clienti di dialogare con i professionisti di Alpian, basati in Svizzera, nelle quattro lingue disponibili. “Fin dall'inizio, abbiamo visto in Alpian una grande opportunità per investire nello sviluppo del private banking digitale”, dice Luca Bortolan, responsabile della Banca Diretta di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking. “Alpian porterà benefici strategici e genererà sinergie, permettendo a Fideuram di confermare il suo impegno proattivo verso verso le esigenze dei clienti attuali e futuri, adattando la propria offerta in maniera tempestiva e personalizzata”.