Massimiliano Schena (Symphonia SGR): "La sicurezza sarà tra i temi d'investimento più solidi"

sicurezza, Massimiliano Schena (Symphonia SGR): "La sicurezza sarà tra i temi d'investimento più solidi"
Massimiliano Schena (foto propria)

L'inflazione da una parte e la guerra dall'altra turbano i mercati. La guerra russo-ucraina ha non solo creato scompensi a breve termine ma messo fine al "dividendo di pace" di cui le nazioni occidentali hanno usufruito dalla fine della guerra fredda. Questo, secondo Massimiliano Schena, direttore investimenti di Symphonia SGR, ha portato a riflettere sui temi della sicurezza, rispetto quelli dell'efficienza.

La sicurezza, secondo l'esperto, sarà infatti uno dei temi d'investimento più solidi nel prossimo futuro. "Sicurezza declinata non solo dal punto di vista militare, ma anche ambientale alimentare", spiega. Ma non solo. Schena individua altre due driver su cui la società si sta focalizzando: infrastrutture e rivoluzione tecnologica.