Il Comparto rientra tra gli investimenti qualificati destinati ai Piani di Risparmio a lungo termine (PIR) di cui all’art. 1, comma 104, della Legge 11 dicembre 2016, n. 232, “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017 2019” e di cui all’art. 13-bis del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124 così come coordinato con la legge di conversione 19 dicembre 2019, n. 157 recante “Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili”.
Investimento in strumenti finanziari di natura obbligazionaria, monetaria ed azionaria. Questi ultimi, incluse le obbligazioni convertibili e/o cum warrant e le quote di OICR di natura azionaria costituiscono l’investimento principale. Gli strumenti finanziari sono principalmente denominati in euro.
Investimento in OICVM e FIA aperti non riservati, compatibili con la politica di investimento del Comparto, anche collegati.

Rendimento annuo 1 anno 3 anni 5 anni Inizio 2024 2023 2022 2021 2020
Rendimento annuo: Fondo 1 anno: 10,81 3 anni: 11,02 5 anni: 9,25 Inizio: 7,16 2024: 3,04 2023: 22,71 2022: -12,17 2021: 29,50 2020: -5,38
Rendimento annuo: Categoria 1 anno: 12,59 3 anni: 11,50 5 anni: 10,62 Inizio: - 2024: 2,89 2023: 21,27 2022: -13,42 2021: 31,40 2020: -3,49
Rendimento annuo: Percentile 1 anno: 58,00 3 anni: 48,00 5 anni: 58,00 Inizio:- 2024: 50,00 2023: 55,00 2022: 48,00 2021: 56,00 2020: 69,00
Rischio Volatilità Sharpe Ratio Correlazione Beta Alfa Tracking error Info Ratio
Rischio: 3 anni 1 Volatilità: 16,63 3 Sharpe Ratio: 0,77 5 Correlazione: 98,27 Beta: 0,91 Alfa: -1,85 Tracking error: 3,47 Info Ratio: -1,00
Fonte: Morningstar. Dati in euros. Categoria: Italy Equity. Data: 2024-02-21
Fonte: Morningstar. Dati in euros. Categoria: Italy Equity. Data: 2024-02-21